Termini architettonici

INDIETRO

Elenco termini architettonici

Iconostasi

Impluvio

Insula

Intercolumnio

Intonaco

Intradosso


Iconostasi

Elemento architettonico, in uso in periodo paleocristiano e medievale, che separava fisicamente la zona dell’altare, destinata ai presbiteri, da quella delle navate, destinata ai fedeli. Si tratta in genere di un muro non a tutta altezza, con delle grate che permettevano di intravedere lo spazio posteriore. È così detta perché in genere su di essa venivano collocate le immagini sacre (icone).

Impluvio

Vasca posta al centro della casa romana e verso la quale convogliavano le pendenze dei tetti. In tal modo essa serviva a raccogliere l’acqua piovana, utilizzata per la gestione idrica della casa.

Insula

Lo spazio costruito compreso tra quattro strade ortogonali. Nell’urbanistica ellenistica e romana aveva forma di rettangolo allungato ed era delimitato sui lati lunghi da due cardi successivi e sui lati corti dai decumani.

Intercolumnio

Indica lo spazio tra due colonne. Corrisponde pertanto alla "luce" e non all’interasse.

Intonaco

Rivestimento dei muri realizzato con impasto di sabbia e calce. Si compone in genere di tre parti sovrapposte: l’arriccio, l’intonaco vero e proprio, e lo strato finale più liscio e sottile anche detto "tonachino".

Intradosso

La linea interna di un arco.