Graffiti di Vitlycke

INDIETRO

indice

Preistoria

 


Imbarcazioni, (ca 1.000 a.C.), graffiti incisi su roccia, Vitlycke, Svezia

I graffiti riprodotti in figura sono stati ritrovati in una località svedese chiamata Vitlycke. Risalgono ad periodo abbastanza recente. Ma se nel Mediterraneo è già iniziata l’età del ferro e la scrittura è presenta già da un paio di millenni, non altrettanto avveniva nell’estrema Europa settentrionale, dove l’età neolitica si protrasse fino al primo millennio avanti Cristo.

Questi graffiti sono un esempio, come migliaia di altri sparsi per tutto il pianeta, della nuova visione artistica che si afferma a partire dal mesolitico in poi. Non vi è più l’attenzione alla rappresentazione naturalistica, ma le immagini sono simboli visivi molto più generici e stilizzati.

Non permettono di cogliere il dato individuale, ma sintetizzano meglio l’universalità di situazioni reiterabili. Come abbiamo detto, questi disegni sono il passaggio indispensabile dall’immagine individuale al segno universale. Sono, in pratica, il laboratorio per passare dal disegno alla scrittura.

per ulteriori informazioni consultare il sito

http://vitlycke.bohusmus.se/